19 Giugno 2017

La Capanna

Posted in Poesie Pè Campà

Io e l’amore mio
c’avremo ‘na capanna.
C’andremo a dormì

Io e l’amore mio
c’avremo ‘na capanna.
C’andremo a dormì


e se cuscineremo ‘n par d’ova.
Metteremo la paja bene bene
e sce se addormenteremo sopra.
Quarche gallo canterà
e comincerà la ggiornata.
Io e l’amore mio staremo in una
capanna de paja, amore e ova sode.
Con galli, speramo,
se no chi sce svejerà?
L’autunno e l’inverno
speramo
che saranno primavere.
Speramo che la primavera
sia primavera.
E che d’estate nun faccia troppo cardo.
L’amore mio soride ora
co’ la paja in mano.
Annamo a costruì ‘sta capanna!
Nun soffiate, per ffavore,
è ancora tutto fraggile,
come l’uscelletti
che preso un ber respiro
se butteno dar nido
e proveno a volà.